per firmare digitalmente puoi utilizzare il tutorial  

clicca SU download per scaricare i moduli referendari in formato word
apri e compila i moduli referendari nelle parti mancanti
ripeti l’operazione per ogni modulo referendario relativo a ciascun quesito
Clicca sul pulsante in alto a sinistra di ciascun file word, seleziona “salva con nome” senza modificare il nome del file, seleziona “salva come” e clicca su “pdf” per salvare ciascun file sul tuo dispositivo

Ora procedi alla firma 

Come firmare i moduli:

Attenzione! Puoi firmare una sola volta

 Se hai già firmato i moduli referendari presso i tavoli dei volontari, presso gli uffici comunali o presso gli studi legali, ignora la seguente procedura, che è riservata a chi vuole firmare digitalmente

Se sei già in possesso della firma digitale:

  • Firma direttamente ogni modulo referendario che avrai compilato e salvato seguendo la procedura indicata sopra
  • Se il dispositivo di firma digitale consente l’apposizione della MARCA TEMPORALE, procedi all’apposizione della marca temporale secondo le indicazioni del dispositivo

Se NON sei già in possesso della firma digitale:

  • Se disponi dello SPID, puoi ottenere la firma digitale tramite uno dei certificatori dello SPID, come ad esempio Infocert e Namirial. Namirial, in particolare, offre la possibilità di effettuare una sola firma (“firma usa e getta”) cliccando qui sotto:
  • Se NON disponi dello SPID, in rete puoi trovare diverse offerte di attivazione della firma digitale gratuita o a basso costo, come ad esempio:

TrustPro, che in pochi minuti rilascia una firma qualificata valida in tutta Europa:

In alternativa si può utilizzare il portale Lettera senza busta:

Come apporre la marca temporale:

Nota bene: la marca temporale serve per associare un riferimento temporale certo al modulo referendario.

  • Se disponi della PEC, anche di un amico, non è necessario apporre alcuna marca temporale perché il riferimento temporale certo risulterà automaticamente dall’invio telematico del modulo referendario firmato digitalmente
  • Se non disponi della PEC, puoi ricorrere alle opzioni disponibili in rete, gratuite o a pagamento. In particolare, il seguente fornitore permette di apporre GRATUITAMENTE la prima marca temporale, previa registrazione:

Di seguito i link di altri fornitori a pagamento oppure associati ad altri servizi a pagamento:

Ora devi solo inviare i moduli:

Attenzione! Si raccomanda di inviare una sola pec o e-mail per non invalidare la procedura.

Allega all’e-mail o alla pec i moduli referendari.

Scrivi nell’oggetto: Trasmissione documento informatico firmato – Referendum NO Green Pass.

Indicaci nel testo dell’e-mail o della pec il tuo nome, cognome e comune di residenza, al fine di agevolare le nostre attività per la richiesta di certificazione presso gli enti locali.
se disponi della pec, anche di un amico, invia i moduli firmati digitalmente ad uno dei seguenti INDIRIZZi:

referendumnogp@pec.libero.it

se NON disponi della pec, invia tramite e-mail i moduli completi di FIRMA DIGITALE E MARCA TEMPORALE ad uno dei seguenti indirizzi:

firmanogreenpass@gmail.com

oppure

firma@referendumnogreenpass.it

PER INFORMAZIONI SCRIVERE A:

INFO@REFERENDUMNOGREENPASS.IT